Concetto di Immersione Tecnica

L’immersione tecnica consente ai subacquei esperti e qualificati di immergersi più in profondità rispetto alle immersioni ricreative o più a lungo grazie all’uso di miscele di ossigeno ed elio. L’immersione tecnica è caratterizzata da un carico di attrezzatura e da requisiti di addestramento maggiori, allo scopo di poter gestire al meglio le necessità che questa tipologia di immersioni richiede.

Immersione Tecnica

La subacquea tecnica, rispetto all’immersione ricreativa, si distingue per una o più delle seguenti caratteristiche:

  • immersione oltre i 40 mt di profondità
  • tappa di decompressione obbligatoria
  • immersioni in ambienti che vanno oltre i 40 mt di distanza lineare dalla superficie
  • decompressioni accellerate e/o utilizzo di miscele di gas, variabili durante l’immersione.
  • immersioni senza accesso diretto alla superficie

Considerando che nelle immersioni tecniche la superficie è  difficilmente accessibile in caso di emergenza, i subacquei tecnici utilizzano metodologie e tecnologie e un addestramento tale, da poter gestire gli aspetti critici.

Corsi PADI TecRec

Il corso Tec Diver è una sequenza integrata di tre sotto-corsi: Tec40Tec45 e Tec50.  Li puoi portare a termine senza interruzioni, oppure puoi completare ciascun livello separatamente con un intervallo di tempo tra uno e l’altro.

Prima di cominciare, puoi provare l’esperienza di un’immersione tecnica grazie al programma PADI Discover Tec. Inoltre, come parte del corso PADI Tec40 generalmente pianifichiamo un corso Tec Basics in cui vengono integrati requisiti o suggerimenti utili per affrontare al meglio il corso Tec40.